09 agosto 2006

Formaggio vegan

Detto anche "finto Parmigiano", è la cosa più simile a un formaggio vegetale che si possa trovare in giro... è facile da preparare ed è ricco di calcio perchè contiene mandorle.
Ingredienti: 1/4 di lievito alimentare in scaglie, 1/4 di germe di grano (entrambi si trovano in erboristeria), 2/4 di mandorle spellate, un pizzico di sale. Frullate gli ingredienti finemente, si conserva in frigorifero utilizzandolo come il comune Parmigiano.

Noi lo abbiamo spolverato sulla pasta con la zucca, con la salsa e coi legumi, il risultato è strepitoso, provate per credere. Il gusto ricorda quello delle patatine di mais al formaggio che mangiavo da bambina (unicamente per godermi il retrogusto di formaggio che restava sulle dita), è davvero buono e vi consiglio caldamente di togliervi lo sfizio di prepararlo almeno una volta.
E fatemi sapere: i commenti del genere "l'ho fatto l'ho fatto l'ho fatto" latitano, su questo blog!

16 commenti:

  1. l'ho fatto l'ho fatto l'ho fatto!! =) Buonissimo!

    RispondiElimina
  2. Ciao sono cinzia,
    volevo rendervi partecipi dell'iniziativa "MERCOLEDI' VEGAN"

    Da più di un anno prepariamo una cena interamente vegana.
    Il costo è di 15euro con menù fisso dall'antipasto al dolce, bevande incluse.

    Si svolge presso l'associazione culturale
    "laboratorio sociale autogestito 100 celle" Roma.
    Viale della Primavera 319/B

    Veniteci a trovare numerosi... :D

    per informazioni e prenotazioni, Cinzia 3494646081
    mercoledivegan@yahoo.it
    grazie ciao

    RispondiElimina
  3. L'ho preparato oggi!
    Certo, per una abituata a mangiare Parmigiano vero, è difficile passare a questo, ma è buono! E soprattutto non fa del male a nessuno!!
    Grazie della ricetta!!

    RispondiElimina
  4. Aleka, mi fa molto piacere che ti sia piaciuto! ^-^

    Stai cercando di diventare vegan o è per variare i sapori a tavola? :)

    RispondiElimina
  5. Ciao!
    Sto cercando di diventare vegana, ma questo passaggio è veramente difficile.
    Mi vorrei disabituare a certi sapori.
    Ieri sera per esempio ho avuto una discussione molto accesa con mia madre (eh sì, vivo ancora con i genitori!) che quando ha saputo le mie intenzioni mi ha aggredito verbalmente.
    Nonostante lei sia un'amante degli animali, vede questa cosa come estrema, e secondo me si immagina i vegani come esseri strani e mezzi pazzi e soprattutto con una salute precaria!!
    (certo un pò pazzi li si diventa a sentire tutte le schifezze che gli animali devono subire)
    Piano piano ce la farò!! :-)

    RispondiElimina
  6. :)
    Se hai bisogno di aiuto o vuoi chiacchierare, scrivimi pure via e-mail. Ne so qualcosa di genitori pestiferi!

    RispondiElimina
  7. Grazie mille :-)
    Ne terrò conto!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Vera,
    solo una info, le quantità sono espressioni di volume? o di peso? io l'ho fatto valutando a peso e mi è venuto molto lievitoso.

    ciao grazie complimenti di tutto

    RispondiElimina
  9. Ups!
    Era il volume!

    Non ho l'abitudine di indicare il peso in quarti, anche se in effetti c'è chi lo fa.
    Davide, la prossima volta, nel dubbio, chiedi prima! ;-)

    RispondiElimina
  10. Dev'essere molto buono...io adoro le mandorle!! lo provo subito :)

    RispondiElimina
  11. anch'io sono "latitante", ma è veramente interessante e spero di provarla presto. appena l'ho fatta posto un altro commento. grazie per la condivisione!!:D

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmarvi! ^_^