14 novembre 2006

Posso avere la vostra attenzione?

Cercherò di essere sintetica!

Sono ben felice di poter presentare ai miei lettori nuovi blog o siti relativi alle tematiche di questo spazio; a mio avviso è molto importante non restare isolati ma cercare il più possibile di collegarsi alle vite, alle iniziative, agli "spazi" degli altri per far sentire la propria voce e raggiungere un destinatario più ampio.

Quindi... se pensate che il vostro sito o blog dovrebbe essere linkato al mio, fatevi conoscere, non vedo l'ora di allungare l'elenco links fino al piede della pagina!
Scrivetemi attraverso il profilo, soprattutto se mi conoscete (almeno di vista!), ma anche se non mi conoscete affatto. Purché quello di cui vi occupate abbia un pizzico a che vedere con quello di cui mi occupo anch'io, uno scambio di link è praticamente assicurato.

[Contrariamente a quanto affermano quei maligni di ForumEtici , io NON ho paura della concorrenza, per due motivi: non potrei essere meno che entusiasta della nascita di nuovi siti/blog vegan - ecologici - decresciuti - animalisti eccetera, e ci mancherebbe altro! mi affannerei in tutti i modi a pubblicizzarli; e poi so benissimo che la concorrenza non può battermi!!! Veruccia è insostituibile e indispensabile!! ]


Un sito che decisamente merita l'onore e privilegio della segnalazione è Vegan in cucina. E' abbastanza aggiornato, ci sono le fotografie dei piatti, più di cento ricette molto variegate e quindi ha tutte le carte in regola per l'inserimento tra i preferiti (miei e vostri)!


Stamattina, inoltre, ho ricevuto un commento da Marta che mi ha segnalato il suo sito veganswiss, alla voce "diario" trovate le foto del suo seitan. Sempre a proposito di "concorrenza"!


Nei giorni scorsi sono stata abbastanza incasinata per motivi di studio e penso che fino a dicembre andrà sempre peggio. Dopodiché andrà così male, che peggio di così non potrà andare: durante il periodo degli esami (diciamo tra il 10 gennaio e il 25 febbraio) non mi vedrete praticamente più.
Va beh, colpa vostra, io l'idea di essere mantenuta economicamente da voi per consentirmi di vivere nella blogsfera l'avevo lanciata, ma chissà perché non è stata raccolta!

Dicevo, a causa di questi casini universitari non ho ancora avuto occasione di sbandierare la nascita del sito VegFacile.

Copincollo la comunicazione di AgireOra:
"Nasce www.vegfacile.info per diventare vegan passo-passo... in modo facile!

Il progetto VegFacile, che fa parte di AgireOra Network - http://www.agireora.org - realizzato anche in collaborazione con SSNV, nasce con uno scopo ben preciso: quello di fornire un punto di partenza "facile" (appunto!) alle persone che sono interessate a fare la scelta "veg", dove con "veg" si intende vegana, con eventuale prima transizione a vegetariana.

Esiste gia' SaiCosaMangi.info come progetto che fornisce informazioni approfondite a 360 gradi sull'argomento macelli-allevamenti-scelta veg, ma e' TROPPO approfondito, e chi vuole solo trovare qualche informazione di base, magari dopo aver sentito parlare di "alimentazione
vegetariana" da qualcuno, o dopo essersi posto il problema "ma da dove viene la bistecca che mi mangio?!", puo' risultare intimidito da un sito troppo ricco di informazioni.

VegFacile, invece, pur trattando tutti gli aspetti dello stile di vita vegan, e' molto piu' leggero e scorrevole, colorato, pieno di foto, e tutto impostato "in positivo", ed e' quindi un punto di partenza molto piu' "incoraggiante".

Il suo punto di forza sono le informazioni dettagliate sul "come" mettere in pratica questa scelta, e come affrontare la transizione passo-passo. La Home Page riproduce una plancia di gioco, a caselle: ogni casella e' un "passo" verso un'alimentazione vegan, ricca di informazioni e immagini, foto di cibi, indicazioni su dove trovarli, come prepararli, le loro proprieta', ecc.

Ora la cosa piu' importante e' diffondere questo sito, in modo che chiunque abbia anche solo un guizzo di pensiero del tipo "ma cosa vuol dire esattamente diventare vegetariani?"... finisca subito dentro a VegFacile, e veda perche' e come fare in modo facile e non scoraggiante!

Quindi chiediamo aiuto a tutti per diffondere il piu' possibile il sito, soprattutto attraverso giornali, riviste, siti web che non siano dedicati alla scelta vegan ma che siano generici, di attualita', frequentati da persone di ogni tipo, specie da persona giovani. Sul sito ci sono i banner da diffondere, nella pagina dei contatti.

Contattateci se conosci riviste e giornali che possono essere interessati ad ospitare una pagina di campagna "pubblicitaria" (in realta', piu' che pubblicitaria, informativa!) sulla scelta veg. Scriveteci su info@vegfacile.info

E ovviamente vi invitiamo a visitare il sito e darci i vostri suggerimenti: http://www.vegfacile.info

Grazie a tutti!
Lo staff di AgireOra Network"

Effettivamente il sito è mooooolto accattivante! E provvedo subito a pubblicizzarlo un po'.
Per oggi è tutto, spero di avere abbastanza tempo libero per qualche esperimento culinario, ma chissà se sarà davvero possibile!

5 commenti:

  1. ciao Vera, il tuo blog l'ho già inserito nella mia lista, lo trovo molto bello. Il mio sto cercando di pubblicizzarlo sopratutto qua in Svizzera visto che siamo un po scarsi di siti vegan (di mia conoscenza)
    e mi piacerebbe conoscere i vegan Svizzeri... ;-) ma dove siete???eheeheheeh
    Ancora complimenti per il tuo blog!!!Bellissimo.

    RispondiElimina
  2. Uhm... dov'è Andrea Grasselli quando si ha bisogno di lui? ;)

    Vediamo di rintracciarlo! :)

    RispondiElimina
  3. eccomi, ho scritto proprio ora a marta. avevo il suo contatto da diversi mesi, ma non so da che parte girarmi con tutti gli impegni e contatti (sono arrivato a 450 contatti nell'agenda, ma come si fa?).

    cara marta, nell'atra, l'associazione svizzera contro la vivisezione, siamo quasi tutt* vegan, tranne qualche vegetarian*.
    complimenti per il tuo bel sito, che troveremo il modo di pubblicizzare attraverso l'atra.

    grazie mille vera per tutti i collegamenti utili.
    mi spiace, ti tocca studiare, io non posso mantenerti, ma almeno ti faccio risparmiare le scarpe, è già un passo (scalzo) in avanti :-)))

    un caro saluto.
    andrea

    RispondiElimina
  4. :D

    Ciao Andrea, felice che tu sia passato di qui. :)

    E molto felice di fare da collegamento! ;)

    RispondiElimina
  5. ciao andrea ho ricevuto la tua mail, grazie.

    RispondiElimina

Non dimenticate di firmarvi! ^_^